Cinque giorni, centoventi ore o settemila duecento minuti.
Tanto era il tempo che mi rimaneva, tre giorni fa, quando udii le parole del medico del San Carlo di Roma.
Tre giorni fa.

Per tre giorni non avevo fatto niente, mi ero rinchiuso in casa, staccando il telefono e spegnendo il cellulare.

Continua...-> Scaricalo


Permalink - Share on Facebook - Share on Twitter - Share on StumbleUpon - RSS starting from this page - 

Commenti:2Aggiungi il tuo commento

stephen king... - anonymous (http://www.argaar.net) - 15 Jun 2010 15:54

Aoooooo a stephen king de l'adispoli, ma è farina del tuo sacco?? Se si Menicacci ha ddetto che se compra due volumi a prezzo speciale!! Daniele M.

...ovvio che è roba mia...1 fiorino!

informatico o scrittore...questo è il dilemma... - anonymous (http://www.argaar.net) - 15 Jun 2010 16:23

Visto ciò che hai scritto la domanda sorge spontanea ma non è che sei + forte come scrittore che come informatico??? Daniele M

...no...è che so' più forte e basta....